Lettere in redazione Comiso 05/05/2015 16:10 Notizia letta: 3359 volte

Mara Campanella fa l'indipendente

Il consigliere lascia la maggioranza del sindaco
http://comiso.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-05-2015/1430835081-0-mara-campanella-fa-l-indipendente.jpg&size=364x500c0

Comiso - Il quadro politico venutosi a determinare in seno alla maggioranza che sostiene l'attuale amministrazione comunale non risponde più alla volontà che ci si era prefissata subito dopo il grande successo elettorale di quasi due anni fa. Ho continuato finora a svolgere con onestà e correttezza il mio ruolo all'interno del consiglio comunale sostenendo con forza l'azione amministrativa finché questa fosse finalizzata al raggiungimento di obiettivi importanti per la crescita e lo sviluppo della nostra comunità e del suo tessuto economico e sociale.
Purtroppo però, nonostante gli sforzi, mi sono resa conto di non condividere la forma e la sostanza del modo di fare politica. Certo non posso non riconoscere il grande lavoro fatto dalla giunta per uscire fuori dal pantano di un dissesto economico che tutt'ora tiene in ginocchio la città e non ho mai fatto mancare il mio contributo affinché questo risultato potesse essere raggiunto.
Mi rendo conto che da una situazione economica sana il Comune potrà sicuramente deliberare importanti atti per il bene comune della nostra città e su questo non mancherà di certo il mio sostegno, ma al momento non mi riconosco più nell'attuale gruppo “Ora si cambia” e “Territorio” che è stato annunciato qualche settimana ma che fino ad ora non è stato ancora ufficializzato in Consiglio Comunale.
Ho deciso di dichiararmi indipendente e uscire fuori da certe logiche politiche che non condivido. I politicanti facciano quello che vogliono. Sono stata eletta dalla gente ed è ai miei elettori che devo rispondere. Ufficializzerò la mia decisione nel corso della prossima seduta utile del civico consesso. Dopodiché valuterò di volta in volta gli atti che saranno presentati dall'amministrazione comunale e, LIBERAMENTE, deciderò di valutarli. Se riconoscerò che questi atti saranno un bene per la città, il mio voto certamente sarà positivo. In caso contrario, altrettanto LIBERAMENTE, darò il mio parere contrario.
Auguro un buon lavoro al sindaco e alla giunta municipale, nonché ai colleghi consiglieri della maggioranza nell'auspicio che questo mio segnale possa servire a dare veramente quella svolta amministrativa che l'intera città si attende.

Mara Campanella
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg